Seguici su

Eventi & Cultura

Giro d’Italia: quasi tutti venduti i ticket per salire al Lussari in telecabina

Alle 17 di lunedì acquistati quasi 2.700 biglietti e mille parcheggi: il click day è partito alle 9.30 sullo shop online di PromoTurismoFVG per assicurarsi l’andata e ritorno in telecabina

Pubblicato

il

FVG –Alle 14 è stato tagliato il traguardo dei 2.500 ticket venduti, ma già nella prima mezz’ora mille persone, con una media di una mail d’acquisto al secondo, si erano volute assicurare un posto in telecabina per salire in cima al Lussari e assistere alla penultima tappa, a cronometro, del Giro d’Italia, il prossimo 27 maggio. Il click day per i 3mila ticket in vendita al pubblico disponibili esclusivamente sullo shop online di PromoTurismoFVG (https://fvg.axess.shop/) è iniziato questa mattina alle 9.30 e proseguirà fino a esaurimento posti, che alle 17 di questo pomeriggio hanno raggiunto quota 2.700 circa. Bruciati per primi i biglietti delle fasce orarie dalle 10.30 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 12.30, a seguire dalle 9.30 alle 10.30, sold out nel pomeriggio e, infine, dalle 8.30 alle ore 9.30, in cui restano ancora posti disponibili.

Quasi mille, sempre alle 17 di lunedì (erano già 800 alle 11), anche i parcheggi venduti proposti in abbinamento al ticket – al costo di 22 euro con in omaggio un cappellino e una mantella marchiati “Io sono Friuli Venezia Giulia” e Giro d’Italia – al prezzo aggiuntivo di 3 euro (ancora disponibile qualche decina di posti).
Per ragioni di sicurezza, il 27 maggio il numero di biglietti a disposizione per coloro che vorranno raggiungere la vetta in telecabina è stato limitato e l’afflusso delle auto ai parcheggi sarà suddiviso in fasce orarie: l’accesso all’impianto è pertanto riservato ai possessori del ticket dedicato all’evento, ma il pubblico potrà raggiungere la cima anche a piedi utilizzando i sentieri della pista A e quello del Pellegrino.
Il biglietto elettronico ricevuto via mail sarà da presentare, sul dispositivo o su foglio stampato, all’ingresso della telecabina assieme a un documento di identità e consentirà la salita negli orari prestabiliti, mentre la discesa sarà sempre garantita con la telecabina che rimarrà aperta eccezionalmente dalle ore 8 alle 24 e nel corso della giornata le squadre e gli staff avranno sempre priorità d’accesso all’impianto.
Maggiori informazioni sull’accesso all’evento sono disponibili sul sito www.turismofvg.it/giro-d-italia-sul-monte-lussari.

La tappa del 27 maggio sarà una gara a cronometro con partenza dal centro di Tarvisio alle 11.30 e una durata di circa sette ore, con il taglio del traguardo sul monte Lussari dell’ultimo corrridore previsto intorno alle 18.30 (tutti gli orari potranno subire variazioni). Sarà possibile seguire la competizione dalla cima scendendo per circa tre chilometri e dalla Val Saisera salendo per i primi tre chilometri: non sarà consentito accedere e stazionare nella parte centrale della salita finale. Chi vorrà raggiungere a piedi la cima del monte potrà utilizzare i sentieri praticabili ed è vietato salire con le biciclette. Per gli spettatori saranno posizionati dei maxi-schermi in diversi punti, uno a Tarvisio, due in centro a Malborghetto-Valbruna, uno alla partenza della cabinovia e uno sul monte Lussari, all’arrivo.
Tutte le informazioni su viabilità, parcheggi liberi, servizi igienici, attività di intrattenimento e punti di primo intervento sono disponibili sulla pagina dedicata del Comune di Tarvisio https://tarvisio.comune.digital/speciale-giro-ditalia.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?