Seguici su

Cronaca & Attualità

Il Comune ha conferito la cittadinanza onoraria alla sezione Ana di Udine

“È un riconoscimento dovuto – ha affermato sindaco De Toni – per i valori di autentica solidarietà e lealtà di cui le penne nere si sono fatte e si fanno portatrici”

Avatar

Pubblicato

il

UDINE – In occasione della seduta di lunedì 27 novembre il Consiglio comunale, su proposta della giunta guidata dal sindaco Alberto Felice De Toni, ha conferito la cittadinanza onoraria alla sezione di Udine dell’Associazione nazionale ale alpini (Ana). La consegna del riconoscimento, simbolo della grande importanza che le penne nere rivestono per la città, è avvenuta alla presenza delle autorità cittadine civili e militari.

“È un riconoscimento dovuto – ha affermato De Toni – al presidente Dante Soravito de Franceschi e a tutta la sezione udinese dell’Associazione nazionale alpini, non solo per il grande impegno profuso nell’organizzazione delle cinque adunate nazionali ospitate nella nostra città, delle quali l’ultima, lo scorso maggio, ci ha visto accogliere con successo le alte cariche dello Stato, le 85 mila penne nere che hanno sfilato sotto un’incessante pioggia e diverse centinaia di migliaia di visitatrici e visitatori da tutta Italia. Ma anche per i valori di autentica solidarietà e lealtà di cui gli alpini si sono fatti e si fanno portatori nelle innumerevoli missioni umanitarie e nelle iniziative di volontariato, in particolar modo nei momenti di crisi e difficoltà che il nostro territorio in passato ha saputo affrontare grazie al loro immancabile sostegno”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

In primo piano