Seguici su

Cronaca

Net lancia un piano di comunicazione ‘smart’ per spiegare il ‘casa per casa’

Senza la possibilità di incontrare le persone vis a vis, la società sceglie strade alternative per informare i cittadini

Pubblicato

il

UDINE – “Di fronte a tempi straordinari, misure straordinarie” questo è “Il motto che accompagna il lancio della terza fase del Casa per Casa” esordisce Fuccaro, direttore di Net Spa. Vogliamo coinvolgere i cittadini con una campagna senza precedenti sfruttando al massimo – oltre ai consueti materiali informativi cartacei già a disposizione ed in fase di distribuzione – siti internet, giornali, socialmedia e le nuove tecnologie interattive; saranno gli strumenti protagonisti di quella che definiamo la nuova “Net Education” 2.0, smart, digitale e possibilmente alla portata di tutti. Abbiamo prodotto dei video tutorial informativi di alto pregio fatti ad hoc per l’occasione, infografiche chiare, potenziato il consueto numero verde aziendale e pubblicheremo prossimamente le FAQ. Tutti strumenti comunicativi mediante i quali vogliamo far sì che il cittadino si senta accolto e accompagnato al massimo in questa nuova fase di avvio del nostro sistema” prosegue Fuccaro.

Non mancherà assolutamente il rapporto diretto con gli utenti, sia tramite contatto telefonico e, qualora necessario, anche “di persona”, con tutte le precauzioni di sicurezza previste in periodo di emergenza Covid-19, per casistiche complesse e delicate, ricordando che Net ha riaperto gli sportelli e gli uffici, su prenotazione, già dal 4 maggio scorso. Riprenderanno inoltre le consegne domiciliari dei contenitori con le consuete modalità e disponibilità. Al via dunque una campagna capillare e senza precedenti nella storia di Net “Vogliamo raggiungere quanti più utenti possibile con la nostra campagna innovativa, per raggiungere anche nei quartieri Udine Est, Di Giusto, Laipacco e San Gottardo, gli eccellenti dati – raccolta differenziata consolidata all’ 82% anche nel mese di marzo – che stiamo già raccogliendo in questi primissimi mesi nei territori (ex circoscrizioni 2-4-5-6) avviati e serviti dal nuovo sistema Casa per Casa.

Ringraziamo fin da subito tutti i circa 16.000 residenti della ex circoscrizione 3 e ci mettiamo a loro completa disposizione per risolvere al meglio ogni dubbio o criticità che ci segnaleranno. Infine, ci tengo nuovamente a fare un particolare plauso a tutti i dipendenti di Net, ai collaboratori che ci hanno fin da ora supportato e ci supporteranno; evolveremo in poche settimane il servizio di raccolta in un territorio che ha gli stessi abitanti di un grosso comune friulano. una sfida dunque importantissima resa ancor più particolare dal periodo storico terribile che stiamo vivendo. Confidiamo che la fase 3 del Casa per Casa possa essere uno dei simboli positivi della ripartenza post emergenza Coronavirus a Udine.” Conclude Fuccaro.

Link VIDEOTUTORIAL: https://www.net-education.it/video-tutorial/

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?