Seguici su

Cronaca

Don Daniele Antonello sarà il nuovo rettore del seminario interdiocesano di Castellerio

Il sacerdote assumerà l’incarico all’avvio del nuovo anno di studi 2022/2023. Succederà a don Loris Della Pietra

Pubblicato

il

PAGNACCO – A guidare il Seminario interdiocesano «San Cromazio» di Castellerio (Pagnacco) e Seminario Arcivescovile di Udine sarà  – a partire dall’anno di studi 2022/23 – il sacerdote del clero udinese, don Daniele Antonello che ne diventerà rettore. A darne notizia l’Arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, anche a nome dei Vescovi di Gorizia, mons. Carlo Roberto Maria Redaelli, e di Trieste, mons. Giampaolo Crepaldi. Don Daniele Antonello raccoglierà il testimone da don Loris Della Pietra, rettore dal 2016, il quale andrà a ricoprire il prestigioso incarico di Direttore dell’Istituto di Liturgia pastorale «Santa Giustina» di Padova.
Classe 1979, don Antonello è originario di Latisana. Ordinato sacerdote nel 2011, per sette anni è stato vicario parrocchiale a Manzano prima di assumere la guida della Parrocchia di Pagnacco (nel novembre 2018) e della vicina comunità di Plaino (nell’ottobre 2020). Le due Parrocchie costituiscono una Collaborazione pastorale di cui don Antonello è parroco coordinatore.
Laureato in Scienze della comunicazione, fin dalla sua ordinazione sacerdotale don Daniele Antonello è stato impegnato nella Pastorale giovanile diocesana, prima come vice-direttore e poi, dal 2018, come Direttore dell’Ufficio diocesano. Sempre nel 2018 don Antonello ha conseguito la Licenza in Teologia pastorale presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale, a Milano. Dallo stesso anno è docente di Temi di teologia pastorale presso lo stesso Seminario di Castellerio.
Assumendo il nuovo incarico di rettore, don Daniele Antonello non sarà più parroco delle Parrocchie di Pagnacco e di Plaino, né alla guida dell’Ufficio diocesano di Pastorale giovanile.
Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?