Seguici su

Cronaca

Sottoscritto il protocollo d’intesa per la collaborazione sull’asse della Tresemane

I sindaci dei Comuni di Cassacco, Reana del Rojale, Tavagnacco e Tricesimo consolidano il network già esistente per operare congiuntamente

Pubblicato

il

TAVAGNACCO – Piena collaborazione tra i Comuni di Cassacco, Reana del Rojale, Tavagnacco e Tricesimo per la costruzione e valutazione di un percorso finalizzato a sviluppare scelte condivise nei settori della pianificazione territoriale, pianificazione e gestione commerciale, dell’energia e della mobilità con riferimento all’asse della Strada Tresemane. Questo è quanto prevede l’atto di indirizzo sottoscritto dai Sindaci Ornella Baiutti, Emiliano Canciani, Moreno Lirutti e Giorgio Baiutti.
Nello specifico, si tratta di un progetto che si rivolge ad una realtà territoriale nella quale gli enti hanno già in corso rapporti di collaborazione e aggregazione, in particolare attraverso la partecipazione alla concertazione regionale, alle richieste di finanziamento per spese progettuali PNRR fino alla costituzione del distretto del commercio “Tresemane”.

La firma dell’atto di indirizzo vuole dunque rappresentare il rafforzamento ed il consolidamento di un network già esistente, attraverso la condivisione di problemi, soluzioni e di buone pratiche. In particolare l’accordo prevede la possibilità di adottare scelte condivise ed omogenee in materia di:

  •                       Normative di pianificazione territoriale relative alle aree frontestanti la strada Tresemane;
  •                       Installazione e gestione di cartelli pubblicitari;
  •                       Sportello SUAP unico;
  •                       Indirizzi per la redazione dei Piani della Grande Distribuzione;
  •                       Razionalizzazione della mobilità pubblica e privata lungo l’asse viario;
  •                       Politica energetica.

“Si tratta – sottolineano i sindaci – del riconoscimento di una positiva esperienza di cooperazione tra gli enti già in corso dal 2020 con la quale vogliamo rafforzare i processi di razionalizzazione ed innovazione che le autonomie locali sono chiamate a mettere in campo, calandoli sull’asse della Strada stessa. Siamo contestualmente impegnati – proseguono i sindaci – nella costruzione del Distretto commerciale della Tresemane insieme con tutti gli imprenditori del territorio dei quali apprezziamo il lavoro fatto, in particolare mediante la Rete e d’impresa Tresemane, realtà che consente di affrontare le sfide degli anni a venire in modo costruttivo e con la piena collaborazione di tutti gli attori interessati al rilancio di questa strategica porzione del territorio dei nostri Comuni”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?