Seguici su

Cronaca & Attualità

Protezione civile: Riccardi, più sicurezza con 215 Dae per gruppi comunali

Oggi la consegna nella sede della Protezione civile di Palmanova

Avatar

Pubblicato

il

PALMANOVA – “Non solamente sicurezza in emergenza per i nostri oltre 10.000 volontari di Protezione civile: con la consegna di 215 defibrillatori automatici esterni (Dae) a tutti i gruppi comunali di Protezione civile aumentiamo la sicurezza per l’intera comunità del Friuli Venezia Giulia”.
Queste le parole del vicegovernatore con deleghe alla Protezione civile e alla Salute del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi che oggi pomeriggio ha preso parte alla consegna dei dispositivi Dae ai coordinatori dei gruppi comunali di Protezione civile che si è tenuta nella Sala ottagonale, della sede della Pcr di Palmanova.
“Il progetto è nato nel 2020 e ha previsto anche la formazione specifica di 566 volontari per il conseguimento del necessario patentino per l’utilizzo del dispositivo” ha spiegato Riccardi.

“Globalmente sono stati investiti 900mila euro, compresa la formazione non solamente per i volontari dei gruppi di Protezione civile ma anche per i membri delle associazioni di Protezione civile del Fvg; oltre 600 le persone che sono state formate ottenendo il patentino. Tutte loro potranno operare in emergenza per salvare vite umane in caso di arresto cardiocircolatorio”.
I Dae diventeranno a tutti gli effetti parte della strumentazione delle squadre comunali di Pc: a ogni uscita il defibrillatore sarà portato al seguito per cardioprotezione sia dei volontari sia, nel caso si rendesse necessario, per la popolazione.
Il progetto è stato portato a compimento nonostante la difficoltà di consegna delle apparecchiature elettromedicali da parte delle case costruttrici, difficoltà che permane tuttora e che coinvolge svariati settori tecnologici.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità