Seguici su

Cronaca & Attualità

Nuova rotatoria al casello di Palmanova: modifiche alla viabilità dalla notte tra domenica e lunedì

L’intervento, che prevede allo stesso tempo la creazione dell’anello che fungerà da rotonda, durerà fino al 18 settembre

Avatar

Pubblicato

il

PALMANOVA – I lavori per la costruzione della nuova rotatoria all’intersezione tra le strade regionali 352 e 126 e il casello di Palmanova dell’autostrada A4 proseguono secondo il cronoprogramma e sono a buon punto. A partire dalla notte tra domenica 3 settembre e lunedì 4 (terminato quindi l’esodo e controesodo estivo) il cantiere entrerà nel vivo delle attività, con l’atteso smantellamento dell’incrocio semaforico. L’intervento, che prevede allo stesso tempo la creazione dell’anello che fungerà da rotonda, durerà fino al 18 settembre (condizioni atmosferiche permettendo). Durante i giorni di cantiere saranno poste alcunemodifiche alla circolazione del traffico, con il divieto di svolta a sinistra per tutte le manovre e di attraversamento dell’incrocio tra il casello di Palmanova e la sr. UD 126 e viceversa.
In particolare: chi proviene dal casello di Palmanova ed è diretto a Visco (sr. UD 126 via Mattei) o Palmanova (Porta Aquileia sr 352 viale Taglio), dovrà svoltare a destra in prossimità dell’incrocio, proseguire fino alla rotonda del Taj (sr 352 via Julia) e tornare indietro seguendo le indicazioni segnalate dalle frecce gialle di cantiere; chi proviene da Palmanova (Porta Aquileia sr 352 viale Taglio) ed è diretto a Visco (sr UD 126 via Mattei) dovrà proseguire dritto fino alla rotonda del Taj (sr 352 via Julia) e tornare indietro seguendo le indicazioni segnalate dalle frecce gialle di cantiere; chi proviene da Visco (sr. UD 126 via Mattei) ed è diretto al casello di Palmanova o a Bagnaria Arsa/Cervignano (sr 352 via Julia) dovrà svoltare a destra in prossimità dell’incrocio, proseguire alla rotonda di porta Aquileia (sr. 352 viale Taglio) e tornare indietro seguendo le indicazioni segnalate dalle frecce gialle di cantiere; chi proviene da Bagnaria Arsa/Cervignano (sr. 352 via Julia) ed è diretto al casello di Palmanova dovrà proseguire dritto in prossimità dell’incrocio, proseguire fino alla rotonda di Porta Aquileia (sr. 352 viale Taglio) e tornare indietro seguendo le indicazioni segnalate dalle frecce gialle di cantiere.

Le attività e le deviazioni sono state concertate a seguito di una riunione operativa che ha visto come attori principali Autostrade Alto Adriatico, le amministrazioni comunali di Palmanova e Bagnaria Arsa, Fvg Strade, l’ente di decentramento regionale di Udine e la ditta di costruzione. Obiettivo comune è quello di mettere in atto ogni sforzo possibile per ridurre al massimo le problematiche, purtroppo inevitabili per poter eseguire l’opera. Al termine di questa fase importante di lavori (prevista per il 18 settembre), gli utenti potranno circolare finalmente lungo la rotatoria, in modalità provvisoria. Il termine dei lavori infatti è previsto per fine ottobre. La modifica dell’intersezione consentirà di migliorare significativamente le condizioni di traffico legate attualmente al congestionamento di un nodo stradale che è di rilevanza regionale in quanto non interessa solamente i comuni su cui insiste l’opera, ovvero Palmanova e Bagnaria Arsa, ma un territorio più esteso servito dalle strade S.R. 352, e S.R. UD 126 e dalle viabilità ad esse collegate. Complessivamente, i lavori prevedono, oltre all’esecuzione della rotatoria a raso, la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione, la posa di nuovi pannelli a messaggio variabile al servizio dell’autostrada, l’allungamento dell’attraversamento idraulico della S.R. UD 126 da parte della roggia Taglio, la rilocazione dei servizi pubblici interrati interferenti con i lavori e la realizzazione di una pista ciclabile lungo la S.R. 352.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

In primo piano