Seguici su

Gorizia

A Tarvisio torna lo spettacolo dello Snow Rugby

L’edizione 2024 della manifestazione è in programma dal 12 al 14 gennaio

Avatar

Pubblicato

il

FVG – “La Regione appoggia con particolare soddisfazione un’iniziativa innovativa e che continua a mietere grandi successi come Snow Rugby Tarvisio. Un evento che sa coniugare i valori più genuini dello sport come l’agonismo e la capacità di generare un sano divertimento. Nell’attuale società contemporanea è sempre più elevato infatti il rischio che i nostri ragazzi smarriscano la gioia del gioco che ha sempre caratterizzato l’esistenza dell’umanità”.  Lo ha affermato il vicepresidente e assessore allo Sport Mario Anzil che ha partecipato alla presentazione dell’edizione 2024 di Snow Rugby Tarvisio in programma dal 12 al 14 gennaio. “Dobbiamo fare molta attenzione – ha rimarcato Anzil – affinché il gioco, esperienza di carattere tipicamente sociale, non venga sostituito definitivamente da quello individuale fatto con gli strumenti informatici in totale solitudine. Come fa alla perfezione questa manifestazione, lo sport deve aiutare soprattutto i giovani a riacquisire la sana abitudine di giocare e di divertirsi insieme agli altri in spazi aperti”.

Nel corso della conferenza stampa è stato ricordato che si tratta dell’undicesima edizione di questo torneo internazionale organizzato dall’associazione Alp Rugby Tarvisio. Sul terreno nevoso della nota località montana si sfideranno ben 40 squadre suddivise in quattro categorie. In campo anche gli Elefanti volanti rugby inclusivo di Oderzo.
“Sport e divertimento sono anche inclusione sia strettamente geografica che per l’assenza di barriere fra le persone che si cimentano in queste attività. Un plauso quindi agli organizzatori di questa iniziativa che in poco tempo ha saputo raggiungere risultati molto importanti, proponendo questa nuova formula per il rugby in linea con le esigenze del presente e del futuro e che sa conquistare il pubblico per la sua rapidità e la sua spettacolarità”.

In conclusione l’esponente della Giunta Fedriga ha ricordato che il Friuli Venezia Giulia è la regione che investe di più nello sport in relazione al numero di abitanti.
“Siamo anche tra le prime in Italia – ha aggiunto Anzil – per quanto riguarda il valore assoluto delle risorse messe a disposizione di questo settore. Sono molteplici infatti i benefici e i ritorni garantiti alla nostra collettività da questa impostazione nella quale l’Amministrazione regionale crede con convinzione”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?