Seguici su

Gorizia

Nova Gorica: è la settimana del sax!

Formula consolidata metà jazz e metà classica: Tivon Pennicott, Pasquale Calò, Xavier Larsson, Nikita Zimin, Oskar Laznik e Jaka Kopač tra gli ospiti della ventisettesima edizione

Avatar

Pubblicato

il

Tivon Pennicott, aprirà il festival SAXGO il 28 giugno in piazza Silvan Furlan

NOVA GORICA – Ritorna anche quest’anno il festival più longevo della città di Nova Gorica, SAXGO, una settimana di incontri internazionali tra giovani sassofonisti dal 28 giugno al 3 luglio.

Sull’onda del cammino che ci porterà a GO!2025 Nova Gorica-Gorizia Capitale Europea della Cultura, abbiamo da qualche tempo imparato ad associare NOGO a musica, cinema, danza, teatro, visual, eventi. Non tutti sanno che qui la cultura è di casa da molto ma molto prima: è il caso proprio del festival del sassofono giunto alla sua ventisettesima edizione. 

Formula consolidata: programma diviso tra classica e jazz. Due, pertanto anche quest’anno i direttori artistici. Boštjan Simon e Jan Gričar; il primo è uno dei più interessanti jazzisti del panorama sloveno/mitteleuropeo, il secondo insegnante presso il Conservatorio di Musica e Balletto di Lubiana.

E così Simon ha selezionato per quanto gli compete le esibizioni di Jaka Kopač, tra i jazzisti sloveni più interessanti della sua generazione, Pasquale Calò, pugliese, con il suo jazz mediterraneo e solare, e l’attesissimo Tivon Pennicott, americano in direzione afrofuturismo; a quest’ultimo l’onere e l’onore di aprire la rassegna.

Sul versante classico JG invece propone una serie di artisti giovani che hanno già ricevuto riconoscimenti internazionali, a conferma della caratura di SAXGO. Negli splendidi scenari del castello di Kromberk e del convento della Kostanjevica si esibiranno infatti nomi quali Xavier Larsson, Alessandro Malagnino, Nikita Zimin e Sandro Compagnon, accompagnati da Sae Lee al pianoforte. Il trio tutto sloveno composto da Oskar Laznik, Matej Grahek e Tadej Horvat proporrà in scaletta anche un interessante arrangiamento di Ravel. 

Venue per il jazz invece come sempre la piazza Silvan Furlan, dove si esibirà anche lo stesso Simon (martedì 2) con il Kopač-Simon quintetto estivo, dove figura anche il nostro Luigi Vitale, vibrafonista talentuoso quanto richiestissimo. Nel programma anche la scuola estiva di sassofono e il gran concerto All Together al Kulturni Dom.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Programma completo ed orari su SAXGO24

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità