Seguici su

Meteo

Arpa FVG lancia un nuovo strumento per rilevare temporali in tempo reale

Arpa FVG ha presentato un nuovo strumento che prevede temporali a brevissimo termine sul territorio regionale, migliorando la sicurezza e l’informazione per cittadini e turisti. Geolocalizzando il dispositivo, si riceve un avviso entro 45 minuti

Avatar

Pubblicato

il

Allerta temporali
Allerta temporali (© Depositphotos)

Nell’anno del 25° anniversario della propria attività, Arpa FVG ha presentato un nuovo strumento di previsione meteorologica capace di rilevare temporali a brevissimo termine sul territorio regionale. L’evento si è tenuto a Trieste e ha visto la partecipazione dell’assessore regionale alla Difesa dell’ambiente, Fabio Scoccimarro.

Un’innovazione tecnologica per la sicurezza del Friuli-Venezia Giulia

Arpa FVG ha introdotto un programma innovativo che integra informazioni in tempo reale dal radar meteorologico e dalla rete di rilevamento dei fulmini. Questa combinazione consente di prevedere la propagazione dei temporali nei 45 minuti successivi, basandosi sulla traiettoria seguita nei 30 minuti precedenti.

Come funziona il nuovo strumento e i vantaggi per popolazione e turismo

Per accedere al servizio, gli utenti devono visitare il sito Arpa FVG nella sezione “vicino a te” del meteo (www.meteo.fvg.it). Geolocalizzando il dispositivo, verrà visualizzato un banner giallo con l’indicazione di un possibile temporale entro i successivi 45 minuti, avvisando anche in caso di temporale in corso. Questo sistema è fondamentale per garantire la sicurezza, specialmente in una regione come il Friuli-Venezia Giulia dove i temporali sono frequenti.

L’assessore Scoccimarro ha sottolineato come una previsione a brevissimo termine sia cruciale per la sicurezza dei cittadini. La possibilità di sapere in anticipo di un temporale imminente può prevenire situazioni di pericolo, come trovarsi all’aperto durante una tempesta. Questo strumento si rivela particolarmente utile per chi pratica attività all’aperto come escursioni in montagna o uscite in barca.

Complementarità con il sistema di Protezione Civile

È stato chiarito che il nuovo strumento di Arpa FVG non sostituisce il sistema delle allerte della Protezione Civile nazionale, ma lo integra, offrendo una maggiore accuratezza e tempestività nelle previsioni locali. Il Centro funzionale decentrato del Friuli Venezia Giulia continuerà a operare in sinergia con i servizi nazionali per garantire la massima efficacia delle previsioni meteorologiche.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità