Seguici su

Calcio

Udinese: cambiamenti in vista per la prossima stagione

L’Udinese si prepara alla nuova stagione con l’arrivo del talento cileno Damian Pizarro e la cessione di Walace al Cruzeiro

Avatar

Pubblicato

il

Damian Pizarro, nuovo acquisto Udinese
Damian Pizarro, nuovo acquisto Udinese (© Calcio Udinese)

Udinese Calcio sta preparando con grande attenzione il prossimo campionato, determinata a non ripetere gli errori del passato. Dopo una stagione difficile, conclusa con lo spettro della retrocessione in Serie B che ha sfiorato la realtà, la società friulana sta riorganizzando la squadra per affrontare al meglio la nuova annata.

L’arrivo di Damian Pizarro: una nuova speranza

Il primo grande acquisto dell’Udinese per la stagione 2024-2025 è Damian Pizarro, talentuoso attaccante cileno proveniente dal Colo Colo. Pizarro, nato il 28 marzo 2005 a Santiago del Cile, è considerato uno dei migliori prospetti del Sudamerica. La sua carriera è iniziata nel settore giovanile del Colo Colo, dove ha dimostrato fin da subito il suo grande potenziale, esordendo in prima squadra già nel 2021.

Nella stagione 2023, Pizarro ha segnato 7 reti in 22 partite di campionato e ha accumulato esperienza internazionale con 8 presenze tra Copa Libertadores e Sudamericana. Il giovane attaccante ha già esordito nella nazionale maggiore cilena il 17 novembre 2023, giocando una partita di qualificazione ai Mondiali 2026 contro il Paraguay. La sua prestazione ha confermato le aspettative, rendendolo un giocatore su cui l’Udinese punta molto per il futuro.

L’addio di Walace: un saluto dopo cinque anni

Contestualmente all’arrivo di Pizarro, l’Udinese ha comunicato la cessione a titolo definitivo del centrocampista brasiliano Walace al Cruzeiro. Walace lascia la squadra friulana dopo cinque stagioni e 165 presenze, con 3 gol segnati tra Serie A e Coppa Italia. Il suo contributo alla squadra è stato significativo, ma il club ha deciso di aprire una nuova fase, puntando su nuovi innesti per rafforzare il centrocampo.

La preparazione per la nuova stagione

Il calendario della preparazione della squadra è stato già definito. I giocatori inizieranno gli allenamenti lunedì 8 luglio sotto la guida del nuovo allenatore Kosta Runjaic. Già dal 3 luglio, un gruppo di calciatori tornerà al “Friuli” per sottoporsi a test medici e atletici, nonché a delle sedute mirate presso il centro sportivo “Dino Bruseschi”.

Damian Pizarro, recentemente operato per la rimozione di una cisti ossea, inizierà la preparazione con un lavoro differenziato per garantirne il pieno recupero e l’integrazione graduale nel gruppo. La prima fase del lavoro si svolgerà a Udine fino al 18 luglio, dopodiché la squadra partirà per il ritiro estivo a Bad Kleinkirchheim, che durerà fino al 31 luglio.

Obiettivi e prospettive

L’Udinese sta cercando di costruire una squadra solida e competitiva per evitare i rischi corsi nella scorsa stagione. L’arrivo di Pizarro rappresenta una scelta strategica per rafforzare l’attacco, mentre la cessione di Walace evidenzia la volontà di rinnovare il centrocampo con giocatori più adatti alle nuove esigenze tattiche.

Il programma dei test amichevoli, in via di definizione, sarà comunicato nei prossimi giorni e rappresenterà un banco di prova importante per valutare lo stato di forma dei giocatori e le prime indicazioni tattiche del nuovo tecnico.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità