Seguici su

Cronaca

Coronavirus, Bolzonello (Pd): “Aiutare le imprese evitando la burocrazia”

“Quello che serve ora è dare accesso agli aiuti nella maniera più snella possibile”

Pubblicato

il

UDINE – “In un momento di emergenza assoluta le imprese non hanno bisogno del peso di ulteriore burocrazia, di altri questionari o aggravi. La giunta, con le ultime delibere attuative della legge 3 del 2020 ha dato vita a una serie di regolamenti che anziché agevolare le imprese, complica loro la vita nella possibilità di avere, attraverso i Confidi, più credito”. A denunciarlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello che in una nota commenta gli ultimi provvedimenti adottati dalla giunta Fedriga.

“Quello che serve ora è dare accesso agli aiuti nella maniera più snella possibile, abbattendo ogni forma di burocrazia passiva. È inaccettabile che si normi in questo modo e confido che tutta la maggioranza di centrodestra capisca l’errore e corregga il tiro su dei regolamenti inaccettabili come quelli appena approvati. Si diano soluzioni alle imprese, non montagne di questionari da compilare”, conclude Bolzonello.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?