Seguici su

Eventi

James Blunt torna a Tarvisio: sarà lui la stella del No Borders 2022

La star inglese si esibirà giovedì 4 agosto alle ore 14 ai Laghi di Fusine per un concerto che si preannuncia magico ed emozionante

Pubblicato

il

TARVISIO –  Ha venduto più di 25 milioni di album, ha vinto 2 Brit Awards, 2 Ivor Novello Awards, 5 nominations ai Grammy, è uno dei più amati songwriter del nuovo millennio, il No Borders Music Festival – in collaborazione con VignaPR – annuncia oggi la superstar mondiale della sua 27esima edizione: James Blunt si esibirà giovedì 4 agosto alle ore 14 ai Laghi di Fusine per un concerto che si preannuncia magico ed emozionante, come le sue canzoni senza tempo in grado come pochi altri di toccare cuore e mente. I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 10 di sabato 11 giugno online su Ticketone.it, sul circuito sloveno Eventim.si, sul circuito austriaco OeTicket.com e nei punti vendita autorizzati Ticketone.
James Blunt presenterà dal vivo al pubblico del No Borders “The Starts Beneath My Feet”, ovvero l’album speciale con le Greatest hits della sua quasi ventennale carriera: dai brani dell’esordio High a You’re Beautiful che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo ai successi più recenti Postcards e Cold, passando per Goodbye My Lover, Same Mistake, Carry you home, 1973, Stay the night e tante altre che hanno reso il cantautore e polistrumentista britannico uno dei gli artisti più amati del Nuovo Millennio in tutto il mondo.

Si impreziosisce ulteriormente il cartellone della 27esima edizione del No Borders Music Festival, la storica rassegna – ideata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo – che si tiene al confine tra Italia, Austria e Slovenia, valorizzando la musica come forma culturale e mezzo di comunicazione universale in grado di essere compreso da tutti, superando i confini linguistici, etnici, sociali e geografici. Il Festival che attraverso la musica è riuscito a far scoprire a migliaia di persone alcuni dei luoghi naturalistici più incontaminati e suggestivi del comprensorio montano del Tarvisiano prenderà il via ai Laghi di Fusine il 23 luglio con il concerto di Tommaso Paradiso, il 24 ci sarà la produzione esclusiva “L’Anima del Jazz” che farà suonare per la prima volta assieme quattro superstar del jazz mondiale quali Jan Garbarek, Trilok Gurtu, Paolo Fresu e Carlo Cantini, il 31 luglio sarà la volta di Brunori Sas e il 4 agosto, a grande richiesta, tornerà James Blunt che si esibì a Tarvisio nel 2005 di fronte a pochi curiosi, quando non era ancora famoso, poi il 6 agosto il No Borders si trasferirà a Sella Nevea con il concerto al Rifugio Gilberti di Benjamin Clementine, una delle voci più profonde e raffinate della scena musicale internazionale.

Sul sito ufficiale del festival www.nobordersmusicfestival.com sono inoltre consultabili tutte le informazioni sui pacchetti speciali che includono, oltre al biglietto per il concerto, il noleggio delle escursioni con le guide naturalistiche e il pernottamento in albergo.
Il No Borders Music Festival è organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, in collaborazione con Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Fondazione Friuli, Crédit Agricole Friuladria, Bim, Comune di Tarvisio, Comune di Chiusaforte, Allianz Assicurazioni, Idroelettrica Valcanale, ProntoAuto e Mastertent.