Seguici su

Cronaca & Attualità

Fontanini: «Ci sono i fondi necessari per l’eliminazione dei passaggi a livello»

L’annuncio è arrivato al termine dell’incontro con il ministro alle Infrastrutture, Matteo Salvini

Avatar

Pubblicato

il

UDINE – «Ci sono i fondi necessari a completare il finanziamento per l’eliminazione dei passaggi a livello». L’annuncio del sindaco Pietro Fontanini è arrivato al termine dell’incontro con il ministro alle Infrastrutture, Matteo Salvini, svoltosi venerdì a Milano. Insieme al primo cittadino anche il suo vice, Loris Michelini, e il deputato ed ex assessore regionale Graziano Pizzimenti. «È stata l’occasione – ha aggiunto Fontanini – per fare il punto su alcuni dossier, a partire dal nodo ferroviario di Udine, con attenzione sui passaggi a livello. Dobbiamo velocizzare le operazioni e recuperare le risorse che mancano. Nel corso del vertice, abbiamo esaminato il raddoppio ferroviario della linea Cervignano-Udine e la Pontebbana, che collega la nostra città a Pordenone».

Da parte sua Salvini ha detto: «L’obiettivo è avere, già la prossima settimana, tempi, costi e modi per accelerare e trovare i finanziamenti che mancano. In questi quattro mesi di cantieri ne abbiamo sbloccati, progettati e finanziati parecchi. Conto di essere in prima persona a Udine per la firma e per dare alla città ciò che attende». Una questione molto sentita in città, soprattutto da coloro che sono costretti a convivere con i passaggi ferroviari lungo le vie Buttrio, del Bon, Pola, Cividale e bivio Don Bosco.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità