Seguici su

Gorizia

Svelata la terza maglia dell’Udinese: è ispirata allo stile urban e alla street art

A disegnarla è stato lo stilista milanese Marcello Pipitone in collaborazione con il partner tecnico Macron

Avatar

Pubblicato

il

UDINE – Nei giorni in cui tutti gli occhi sono puntati sulla Milano Fashion Week, anche il calcio trova il suo spazio di rilievo sulle passerelle. Proprio nel capoluogo lombardo ha avuto luogo infatti l’evento di presentazione della nuova maglia “Third” dell’Udinese Calcio per la stagione 2023-24, che con il mondo della moda ha un fortissimo legame. Un legame esaltato dalla collaborazione che hanno il piacere di annunciare Udinese Calcio e Camera Moda Fashion Trust, organizzazione no-profit patrocinata da Camera Nazionale della Moda Italiana focalizzata sul supporto delle nuove generazioni di designer del made in Italy, annuncia un’esclusiva collaborazione nel mondo dello sport.
Attraverso questa iniziativa, nata sotto il segno dell’innovazione, uno dei beneficiari della terza edizione del Cnmi Fashion Trust Grant, lo stilista milanese Marcello Pipitone, ha avuto la possibilità di disegnare, in collaborazione con il partner tecnico Macron, il Third kit dei bianconeri per la stagione 2023/2024. Un’occasione unica e irrepetibile per un designer emergente, il cui operato avrà un’esposizione mediatica incredibile. Sono infatti più di 2 milioni i tifosi della squadra friulana nel mondo, che conta oltre 1 milione di follower sui social.

“E’ stato a dir poco fantastico poter lavorare a questo progetto. Per me il mondo del calcio ha sempre rappresentato un universo di riferimento fondamentale e adesso poter disegnare una maglia per una squadra prestigiosa della Serie A è davvero un traguardo incredibile,” commenta Pipitone. “Essere qui a Milano per la presentazione del Third Kit dell’Udinese durante la Settimana della Moda è una grande emozione. Marcello Pipitone ha fatto un lavoro splendido e sono certa che il suo grande talento gli permetterà di raggiungere traguardi sempre più importanti – dichiara Magda Pozzo -. Insieme a lui non posso non ringraziare gli amici e le amiche  di Camera Moda Fashion Trust per il prezioso lavoro che portano avanti e per il supporto che hanno offerto a questo progetto. Essere innovativi è nel Dna di Udinese, siamo il club che trent’anni fa ha rivoluzionato l’idea di business per una società di football, e vedere oggi la presentazione del nuovo kit da gioco della nostra squadra in questo contesto straordinario ci riempie di orgoglio. Desidero, infine, esprimere la nostra riconoscenza a Macron, partner tecnico del club, insieme al quale abbiamo introdotto nel mondo dello sport un rivoluzionario tessuto ricavato dalla plastica riciclata con cui anche la nuova divisa è realizzata”. “Voglio ringraziare Udinese Calcio e Magda Pozzo per averci dato la possibilità di sviluppare questo progetto che ha permesso a un designer talentuoso come Pipitone di realizzare quello che era sicuramente un suo sogno nel cassetto,” dichiara Carlo Capasa, presidente di Cnmi. “La moda e il calcio sono senza dubbio due eccellenze del nostro paese e avere la possibilità di vederle lavorare insieme e fare squadra è una grandissima soddisfazione.”

Il progetto grafico e stilistico della terza maglia del club friulano nasce dalla sensibilità condivisa da Udinese, Macron e Marcello Pipitone, il cui lavoro si caratterizza sia per lo stile urban e street art che si adatta alla perfezione al mondo dello sportswear che per un approccio sostenibile alla moda. La nuova ‘Third’ dell’Udinese è a girocollo bordato da tre righe, bianca, nera e gialla. Lo stesso abbinamento cromatico è presente anche sui bordi delle maniche. La maglia, sia frontalmente che sulla schiena, è caratterizzata da un pattern bianco e nero disegnato da Marcello Pipitone e ispirato dal movimento, dall’energia della squadra e delle persone. Una grafica che unisce individui diversi che creano un unico corpo, un team. Una volontà di andare avanti senza guardarsi indietro, per raggiungere l’obiettivo di migliorare la connessione con i compagni e l’energia che emana il gruppo. Il pattern raffigura persone che corrono, creando un effetto estremamente dinamico e impattante. Il colore giallo, presente nei dettagli e negli inserti, si unisce alla potenza cromatica del contrasto tra il bianco e il nero.
Il backneck è personalizzato come nelle versioni Home e Away, con i colori, lo stemma del club e la scritta “I primi bianconeri d’Italia”, insieme al logo Macron e alla scritta Designed in Bologna, che certifica come il concept grafico, ideato in collaborazione con Marcello Pipitone e col club, sia stato elaborato e sviluppato nella sede centrale dello sponsor tecnico.
Sul petto a destra, in giallo, il logo Macron e appena sotto il logo del brand di Marcello Pipitone. A sinistra il logo dell’Udinese Calcio. Nella lunetta posteriore sotto al colletto, in giallo, è ricamato il motto del club “La Passione è la nostra Forza”. Il kit Third si completa con pantaloncini che hanno la stessa grafica esclusiva della maglia, e il bordo superiore e la coulisse in giallo. I calzettoni gialli hanno una un’ampia banda bianca appena sotto il bordo superiore, alla quale seguono, con dimensioni decrescenti due bande nere con al centro una bianca. La maglia ha una vestibilità Slim Fit e il tessuto principale utilizzato è Eco Softlock con un pannello di Eco Micromesh e inserti in Eco Mesh che rendono il capo tecnico particolarmente leggero e altamente traspirabile.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità