Seguici su

Economia & Lavoro

Turismo, la Regione FVG stanzia 850 mila euro per le Pro Loco

La Regione Friuli-Venezia Giulia ha stanziato 850 mila euro a favore delle Pro Loco locali per promuovere il turismo e sostenere il funzionamento degli uffici, confermando l’importanza delle Pro Loco per lo sviluppo territoriale e sociale

Avatar

Pubblicato

il

Turismo in FVG - Alpi carniche - Turismo locale, la Regione FVG stanzia 850 mila euro per le Pro Loco
Turismo in FVG - Alpi carniche (© Depositphotos)

Il Friuli-Venezia Giulia conferma il suo sostegno alle Pro Loco locali, destinando 850 mila euro per promuovere il turismo e sostenere il funzionamento delle organizzazioni territoriali. Questo contributo è stato approvato durante l’ultima seduta della giunta regionale, come ha annunciato l’assessore alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini.

La ripartizione dei fondi

Degli 850 mila euro totali, 600.000 euro saranno dedicati alla promozione delle attività delle Pro Loco, 75.100 euro al funzionamento degli uffici, 21.900 euro per le spese degli uffici dei consorzi delle Pro Loco e 153.000 euro per il funzionamento dell’Unpli FVG. Questi fondi garantiranno che ogni Pro Loco iscritta all’Albo regionale riceva un contributo per le attività programmate nel 2024 e per le spese operative.

Il ruolo delle Pro Loco nel Friuli-Venezia Giulia

L’assessore Bini ha sottolineato l’importanza strategica delle Pro Loco, descrivendole come un valore aggiunto per il territorio; non solo animano il tessuto sociale dei paesi, ma sono anche cruciali per custodire e promuovere le peculiarità storiche, artistiche, culturali e naturalistiche delle loro località.

La collaborazione virtuosa tra Regione e associazionismo

Grazie alla collaborazione tra Regione e associazionismo locale, il sistema delle Pro Loco del Friuli-Venezia Giulia è considerato un esempio a livello nazionale. Questa alleanza ha permesso di rafforzare il turismo locale, valorizzando le risorse del territorio e migliorando l’attrattività della regione.

L’approvazione di questi fondi rappresenta un passo significativo verso la promozione del turismo locale e il supporto delle Pro Loco, che continueranno a essere un pilastro fondamentale per la valorizzazione del Friuli-Venezia Giulia. Con questo sostegno, la Regione dimostra ancora una volta il suo impegno verso lo sviluppo del territorio e il rafforzamento del tessuto sociale locale.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità