Seguici su

Economia

E’ ‘made in Friuli’ la colonnina porta igienizzante per le imprese

L’ha ideata e realizzata Steeljobs Srl di Campoformido

Pubblicato

il

UDINE – Si dice che le difficoltà aguzzano l’ingegno e, a giudicare da come si stanno muovendo le aziende friulane per far fronte all’emergenza Covid-19, deve essere proprio così. Una riprova ulteriore arriva dalla Steeljobs srl di Campoformido, azienda da anni specializzata nella lavorazione dei metalli, che si è sentita in dovere di dare un fattivo contributo per adempiere alle nuove misure di sicurezza e prevenzione del virus, creando, per la prima volta, un proprio prodotto ad hoc.

Partendo dal presupposto che la normativa prevede che negli esercizi commerciali e nei luoghi di lavoro ci siano ben visibili i prodotti igienizzanti e, spesso, sia anche obbligatorio l’uso dei guanti monouso, lo staff tecnico Steeljobs ha studiato la colonnina porta dispenser igienizzante HygieneSteel, che vuole rappresentare un aiuto concreto a tutte le attività che sono in procinto di riaprire. Si tratta di una colonnina realizzata in ferro verniciato in più varianti di colore, con supporto per flacone igienizzante regolabile in altezza. La colonnina, studiata in più versioni disponibili, può anche essere dispenser di guanti monouso e mascherine e, volendo, ha il cestino per gettare tali dispositivi.

“Durante le passate settimane – spiegano i responsabili della Steeljobs -, tutti abbiamo capito che la salute è il nostro bene primario. Per tornare alla tanto agognata normalità dobbiamo pensare a modificare i nostri comportamenti e seguire le regole che ci proteggeranno da eventuali nuovi contagi. In tale ottica anche il prodotto che abbiamo ideato può risultare un valido strumento che ci possa accompagnare per una ripartenza senza rischi”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?