Seguici su

Gorizia

Regionali 2023: il Pd Fvg “apre” a un candidato civico

Il segretario Liva: “Insistiamo affinché Terzo polo e 5 Stelle possano partecipare al tavolo delle forze alternative a Fedriga”

Pubblicato

il

FVG – “Il Pd favorirà per la candidatura a presidente la scelta di una figura anche civica che unisca una ampia coalizione”. È quanto, in sintesi, emerso dalla direzione regionale del Pd Fvg, riunita stasera a Ronchi dei Legionari, che ha approvato con una maggioranza molto ampia l’ordine del giorno che dà mandato alla segreteria Liva di proseguire le interlocuzioni con le altre forze politiche, per chiudere gli accordi sulle elezioni regionali.
“Il Pd continua a insistere – aggiunge il segretario dem – perché Terzo polo e 5 Stelle possano partecipare al tavolo delle forze alternative a Fedriga. All’onorevole Rosato diciamo che è inutile il tentativo di mettere cappello su Udine. Lo sfidiamo invece a chiarire perché a Udine è possibile una alleanza larga con PD, forze civiche e autonomiste, forze della sinistra e in regione si fa l’occhiolino a Fedriga. Chi porta sul territorio i giochetti romani – puntualizza Liva – danneggia la nostra regione”.
“Al movimento 5Stelle l’invito a confrontarci sui temi – aggiunge Liva – sulla scorta di quanto avvenuto in questi anni in consiglio regionale. Sui contenuti sarà più facile superare opzioni di schieramento”.
Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?