Seguici su

Cronaca & Attualità

Ondata di maltempo, decine di frane nelle province di Udine e Pordenone

In totale le chiamate ricevute nella scorsa giornata del 2 novembre 2023 arrivate al servizio del Nue112 sono state: 2.164

Avatar

Pubblicato

il

FVG – In totale le chiamate ricevute nella scorsa giornata del 2 novembre 2023 arrivate al servizio del Nue112 sono state: 2.164. Fra le criticità più rilevanti c’è lo straripamento del rio Canale ad Avasinis, in comune di Trasaghis, con conseguente colata di fango lungo le vie del paese; lo straripamento del torrente Palar ad Alesso, in comune di Trasaghis, con decine di case situate nei pressi del fiume, principalmente quelle di via Nazionale, allagate.

Una persona è rimasta bloccata nell’autovettura a Sompcornino, comune di Forgaria nel Friuli, a seguito di un guasto occorso per allagamento del vano motore della stessa. Decine di case allagate a Ragogna, la zona più colpita quella nei pressi del centro sportivo e quella di Canodusso / Muris. Una frana sulla pontebbana SS13 nel comune di Tarvisio, e un altro smottamento sulla Ss 54 in località Plezzut.

Frana sulla SP22, Val Cosa, a Clauzetto, case allagate a Gemona nelle frazioni di Properzia e Campolessi, turisti francesi bloccati in un van, in villeggiatura sulle rive del fiume Tagliamento (Pinzano al Tagliamento), segnalano che l’acqua alta li sta trascinando via. Un’auto è finita sopra uno smottamento a Madrisio, mentre turisti tedeschi in pernottamento sul fiume Tagliamento si ritrovano con l’auto allagata nei pressi del parco fluviale del tagliamento (San Martino al Tagliamento). Smottamenti anche in val Raccolana e in Val Resia.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità