Seguici su

Cronaca & Attualità

Aggressione a Udine: tre sconosciuti rapinano un ragazzo di 20 anni

Un ventenne di Feletto Umberto è stato rapinato in via Manin, Udine, da tre sconosciuti. I malviventi gli hanno sottratto telefono e portafogli. Indagini in corso da parte dei Carabinieri, utilizzando le telecamere di sorveglianza.

Avatar

Pubblicato

il

Posto di blocco dei Carabinieri
Posto di blocco dei Carabinieri

UDINE – Un ventenne di Feletto Umberto è stato vittima di una rapina mentre passeggiava nel centro di Udine, precisamente in via Manin. L’episodio è avvenuto tra la sera di giovedì 12 giugno e le prime ore di venerdì 13 giugno, intorno alla mezzanotte.

L’attacco dei malviventi

Il giovane, mentre si trovava in via Manin, è stato avvicinato da tre individui sconosciuti. Questi lo hanno bloccato con una scusa e, dopo averlo immobilizzato e minacciato, gli hanno sottratto il telefono cellulare e il portafogli contenente una somma di circa cinquanta euro. I tre malviventi sono poi fuggiti a piedi, disperdendosi tra le vie del centro storico.

L’intervento dei Carabinieri

Subito dopo la rapina, il giovane ha allertato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. Le forze dell’ordine sono intervenute rapidamente sul luogo del crimine e hanno avviato le indagini per identificare i responsabili. Le telecamere di videosorveglianza presenti in via Manin e nelle zone circostanti sono state visionate per ottenere maggiori dettagli sui colpevoli.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità