Seguici su

Cronaca

Barcolana 2020: in Advisory board anche medici e scienziati

Lo rendono noto i promotori della regata. Il Presidente Mitja Gialuz: «Per valutare opzioni organizzative e protocolli operativi»

Pubblicato

il

Un momento della Barcolana

TRIESTE – Il Cda di Barcolana srl e il Consiglio direttivo della Società Velica di Barcola e Grignano hanno integrato l’Advisory Board, composto originariamente da esperti di regate, con un team di medici e scienziati per “disegnare un’edizione sicura, nel rispetto delle norme e dei limiti che oggi possiamo solo prevedere”. Lo rendono noto i promotori della regata.

Da maggio il team entrerà a far parte del Comitato che consiglia gli organizzatori della Barcolana sulle scelte di innovazione dell’evento. Ne faranno parte Alessandro Bavcar; Stefano Fabris; Paola Storici; Serena Zacchigna.

Gialuz: «Per valutare protocolli operativi»

“In questi due mesi di lavoro insieme ad autorità e partner – afferma il presidente della Società velica, Mitja Gialuz – abbiamo identificato una serie di scenari e opzioni. Fermo restando che, salvo l’entrata in vigore di norme nuovamente restrittive in campo sanitario, la Barcolana si farà l’11 ottobre preceduta dagli eventi collegati, ora abbiamo bisogno che ricercatori e medici, appassionati di vela e conoscitori della Barcolana, possano aiutarci valutando opzioni organizzative e protocolli operativi”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?