Seguici su

Cronaca

Sicurezza, Fontanini: preziose le attività della Polizia Locale

Pubblicato

il

UDINE – “Nel corso degli anni, il perimetro del mansionario degli operatori della Polizia Locale si è progressivamente ampliato e ha consegnato a questo corpo un ruolo strategico anche per la sicurezza pubblica. Ricordo che questa amministrazione ha intensificato l’attività di monitoraggio e controllo del territorio. Abbiamo aperto una sede della polizia locale in borgo Stazione, una delle zone più esposte e a rischio della città. Abbiamo assunto nuovi agenti e siamo in procinto di inserire ulteriori innesti in organico, intensificando le attività finalizzate a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga. Stiamo investendo per potenziare l’illuminazione pubblica. E abbiamo puntato su nuove ormai imprescindibili per imprimere un giro di vite all’efficacia delle attività per la sicurezza pubblica”.

Lo ha detto il sindaco di Udine Pietro Fontanini, intervenendo ai lavori della giornata formativa Anvu, Ars Nostra Vis Urbis, l’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, nella sede regionale dell’Auditorium di via Sabbadini, alla presenza della Presidente nazionale Anvu Silvana Paci, del Comandante della Polizia Locale Eros Del Longo e degli operatori della città.

Secondo Fontanini “è gratificante che la Presidente Silvana Paci abbia speso parole di vero apprezzamento per questa amministrazione, sostenendo che i nostri interventi valorizzano gli operatori. Nel ringraziarla, ribadisco che per rendere Udine più sicura è necessario che tutti i corpi deputati all’ordine pubblico collaborino in modo costante”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?