Seguici su

Cronaca

Stabilità: Zilli, sono state incrementate le risorse per garantire lo sviluppo del Fvg

Pubblicato

il

FVG – “Continuiamo a sostenere la competitività, la crescita e l’attrattività del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di un’ulteriore iniezione di risorse pari a oltre 66 milioni di euro per il prossimo triennio in grado di rafforzare interventi strutturali e innovativi per il futuro di questa Regione. Investimenti che riguardano tutti i principali settori economici e produttivi”. Lo ha affermato a Trieste l’assessore alle Finanze Barbara Zilli commentando gli emendamenti approvati dalla Giunta regionale riunitasi in seduta straordinaria nella pausa dei lavori del Consiglio regionale. “In particolare – ha spiegato Zilli – abbiamo destinato 15 milioni di euro, nel triennio 2022-2024, per valorizzare il triangolo della sedia del Manzanese e l’area del Cividalese. Risorse destinate a progetti di innovazione nel design e prototipazione che, nel settore legno arredo, prevedono una forte sinergia fra pubblico e privato”.

“È stato poi assicurato per il 2022 un importante contributo di 450mila euro – ha aggiunto l’assessore – per sostenere l’agricoltura regionale e le nostre eccellenze. In questo modo promuoviamo la filiera dei prodotti a chilometro zero da parte delle associazioni che operano in questo vitale ambito”. “Per questa Amministrazione la salvaguardia dei nostri ragazzi e la tutela del diritto allo studio rappresentano delle priorità assolute. Per questo – ha precisato l’esponente della Giunta – oltre 25 milioni di euro, sempre nel triennio 2022-2024, andranno agli Enti di decentramento regionale (Edr) per garantire la massima sicurezza degli istituti scolastici superiori e degli studenti”. “Abbiamo inoltre garantito alla Protezione civile una dotazione di ulteriori 7 milioni di euro per il Piano tecnico che sarà varato nel 2022”, ha proseguito l’assessore. “A queste risorse si aggiungono, ancora per il prossimo anno, 2 milioni di euro per un intervento legislativo organico in materia di ambiente e 3 milioni di euro per gli incentivi per i dipendenti delle Aziende sanitarie che – ha concluso Zilli – da quasi due anni sono in prima linea per contrastare con coraggio la pandemia da Covid-19”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?