Seguici su

Cronaca

Inaugurata a Manzano la Scuola Europea di Design: lezioni online per l’Est Europa

Le lezioni online coinvolgeranno il manifatturiero del Friuli Venezia Giulia con workshop e seminari

Pubblicato

il

MANZANO – “La Regione è stata a fianco del Cluster Arredo Legno dal primo minuto e ha seguito passo a passo lo sviluppo di questo progetto che, con oggi, segna un punto di partenza e non di arrivo nei rapporti con l’Ucraina per la nostra regione e per l’intero settore. Un settore, quello del Legno e Arredo regionale, che gode di un ottimo stato di salute: nel 2021 ha fatto il suo miglior risultato di export con 2 miliardi di euro e adesso guarda ai mercati internazionali, in particolare America e medioriente, come nuovi sbocchi”. Lo ha affermato l’assessore regionale alle Attività produttive Sergio Emidio Bini all’inaugurazione a Manzano, a Villa Tavagnacco, di una “ambasciata” italiana della Scuola Europea di Design, progetto realizzato grazie alla collaborazione tra l’Eds-European Design School di Kiev e il Cluster Legno Arredo Casa FVG, con il supporto dell’assessorato alle Attività produttive della Regione Friuli Venezia Giulia.
Presso la sede operativa friulana si terranno le lezioni online rivolte a designer ucraini e dell’Est Europa, che potranno così continuare la formazione nonostante il periodo che stanno vivendo, con un focus particolare sul made in Italy della nostra regione.

Il progetto mira ad instaurare una collaborazione tra Eds, rinomata realtà formativa di Kiev con un network di oltre 5.000 professionisti nel settore e il comparto produttivo dell’arredo del Friuli Venezia Giulia, in un’ottica di sinergia e propositività rispetto alla difficile situazione che il settore del design Ucraino sta affrontando.
“Si tratta – ha commentato Bini – di un’azione concreta a favore della ripartenza dell’economia ucraina, non un’iniziativa di assistenza fine a se stessa, ma un investimento sul futuro. Dalla nuova sede operativa, infatti, partiranno le lezioni online per studenti in Ucraina e nell’est europa, coinvolgendo designer regionali e le imprese del settore”.
All’inaugurazione sono intervenuti, tra gli altri, Matteo Tonon, presidente del Cluster, il sindaco di Manzano Piero Furlani, il referente di “Design e Architettura in Ucraina” Dmytro Mediani, con la testimonianza di Oleksandra Medianyk, e da remoto Piero Petrucco in qualità di presidente di Vicini di Casa onlus, rappresentanti dell’Ambasciata Ucraina in Italia che hanno espresso vivo apprezzamento per l’importante iniziativa.

Un intero edificio a fianco della sede del Cluster ospiterà il progetto; tramite il modello formativo “learning by doing”, a cura dei professionisti di Eds, le lezioni online coinvolgeranno il manifatturiero del Friuli Venezia Giulia con workshop e seminari, che si svolgeranno direttamente all’interno delle imprese dell’arredo regionale, che già numerose hanno aderito all’iniziativa concedendo gratuitamente gli arredi per la nuova sede dell’Eds.