Seguici su

Cronaca

BancaTer ha premiato 66 giovani con il “Premio al Merito scolastico”

Gia pubblicato il bando per quest’anno: domande di partecipazione entro il 31 marzo 2023

Pubblicato

il

UDINE – Fin dalla sua costituzione, BancaTer Credito Cooperativo FVG riconosce e valorizza l’impegno e il profitto dei giovani nello studio con il “Premio al Merito scolastico”. Ben 66 i giovani Soci e figli di Soci della banca, diplomati o laureati con il massimo dei voti, che si sono aggiudicati altrettante borse di studio fino a 900 euro, per un totale di 45 mila euro, per i brillanti risultati conseguiti nel corso dell’anno scolastico/accademico 2020-2021 nelle discipline più varie (15 diplomati, 14 con diploma di laurea triennale e 37 con laurea specialistica). «Si tratta di un riconoscimento alla loro determinazione e un modo per far comprendere il valore del merito nello studio e, per estensione, a tutti gli ambiti della vita, ben sapendo quanto l’eccellenza possa incidere sulla crescita di un territorio», spiega il presidente Luca Occhialini.
«Apprezzo molto l’iniziativa di premiare ragazzi che hanno deciso di investire sul proprio futuro, portando a termine con impegno e passione i propri percorsi scolastici. Trasmette la vicinanza e l’attenzione della banca nei confronti dei giovani, cosa affatto scontata nella società di oggi», afferma uno dei premiati, Cristian Tulissi, 25 anni, di Manzano, laureato in Giurisprudenza all’Università di Trieste, con dottorato di ricerca e pratica forense in corso.

Il “Premio al Merito scolastico” è stato conferito, alla presenza del presidente Occhialini, nel corso di una serata al Teatro Palamostre di Udine che BancaTer ha rivolto ai suoi Soci: la prima di una serie di tre – da tutto esaurito – che ha portato sul palcoscenico udinese Angelo Floramo, Fabiano Fantini, Claudio Moretti e Elvio Scruzzi con il loro “Guarnerius mangjâ libris e sfueâ parsuts”, una produzione Css Teatro Stabile di innovazione del Friuli-Venezia Giulia e Teatro Incerto scelta da BancaTer per la stagione “Teatro 2022 per i Soci”.
Le premiazioni sono state precedute da un pomeriggio di formazione coordinato dai coach Giovanni Tavaglione e Andrea Grizonich. Per Anna Salvadori, 20 anni, di San Giovanni al Natisone, diplomata al Liceo scientifico “Copernico” di Udine e iscritta all’Università di Bologna, si è trattato di «una bella opportunità per conoscere sé stessi e di grande utilità per un approccio corretto al mondo del lavoro». «Obiettivo dell’iniziativa era quello di fornire ai partecipanti gli elementi per affrontare al meglio un colloquio di lavoro, anche con l’ausilio di prove pratiche, partendo dalla consapevolezza e dalla gestione delle emozioni», spiega Grizonich. «I profili dei ragazzi erano molto alti e di grande spessore. Abbiamo nel nostro territorio eccellenze che meritano di essere valorizzate».

BancaTer vuole fare la sua parte offrendo opportunità di crescita e occasioni per essere protagonisti del proprio futuro. Continua ad avere un occhio di riguardo per le giovani generazioni che “segue” dalla scuola all’inserimento nel mondo del lavoro con soluzioni ad hoc ideate per valorizzare il profitto negli studi, aiutare gli studenti a raggiungere i propri obiettivi, essere vicini ai giovani imprenditori. Ha già pubblicato il bando per l’edizione 2022 del “Premio al Merito scolastico”. Le domande di partecipazione vanno presentate entro il 31 marzo 2023. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo bancater.it/soci/premio-merito-scolastico
Inoltre, con “University” l’istituto offre agli studenti universitari e post universitari un pacchetto di prodotti (conto e finanziamenti) studiato su misura, con molte agevolazioni ed una serie di servizi, ed accompagna i giovani nella fase di lancio della propria attività attraverso “Factory”, che permette di fare impresa agli under 35 in locali completamente attrezzati e messi a disposizione gratuitamente a Udine e a Gorizia, fino a due anni. Infine, i giovani Soci under 35 hanno la possibilità di partecipare alle attività promosse dal Gruppo Giovani Soci BancaTer, formato da ragazzi del territorio di competenza della banca, che collaborano tra loro per proporre ai coetanei iniziative, occasioni di incontro e di partecipazione alla vita sociale della cooperativa di credito.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?