Seguici su

Eventi & Cultura

Prosegue l’Advent Pur tra emozioni, leggende e cultura

Si avvicina l’ultimo fine settimana utile per immergersi in un bosco magico capace di regalare un viaggio tra romanticismo, fiaba ed esperienze spirituali

Pubblicato

il

MALBORGHETTO-VALBRUNA Il 17 e il 18 dicembre non prendete impegni. Sarà, infatti, l’ultimo weekend in cui poter visitare “Advent Pur”, l’incantato sentiero ricavato lungo la piana di Valbruna dove, lontano dal frastuono e dai chiassosi centri commerciali, sarà possibile immergersi nella magia del clima natalizio vissuta come una volta, tra canti tradizionali, fiabe e leggenda. Salutato “Advent Pur”, il Natale a Malborghetto – Valbruna proseguirà poi con altri interessanti appuntamenti.
Vivere una favola non è mai stato così semplice. Sulla piana di Valbruna, il tempo si è fermato e ancora per questo fine settimana, sarà possibile trascorrere qualche ora avvolti nella vera filosofia del Natale fatto di tradizione, sapori, profumi e calore, lontano dal frastuono e dai chiassosi centri commerciali. Sarà però l’ultima occasione per potersi immergere nella magia di “Advent Pur” perché dopo il fine settimana del 17 e 18 dicembre le decine di lanterne che illuminano il percorso si spegneranno in attesa di tornare il prossimo anno.

ADVENT PUR È CULTURA. Tradizione, ma anche cultura. Questo è “Advent Pur” che dopo gli attesissimi appuntamenti con i laboratori in cui è stato possibile imparare a realizzare i “Weihnachtskekse”, i biscotti natalizi della tradizione culinaria valcanalese la cui fragranza si diffonde in tutte le case della Valle, realizzati seguendo le ricette di nonna Anna tramandate a noi da Giusi e Alfredo, sarà ora la volta della musica e del teatro.
Ad aprire gli appuntamenti culturali lungo “Advent Pur”, oltre alla musica a tema nei vari punti di ristoro e ai concerti presso  il villaggio dell’avvento, saranno gli attori di Ana-Thema Teatro che, sabato dalle 16 lungo il sentiero, si esibiranno in uno spettacolo teatrale itinerante dedicato ai bambini. Ad andare in scena sarà “Babbo Natale racconta… Un canto di Natale” dedicato al romanzo di Charles Dickens, un percorso nel quale gli interpreti racconteranno la storia con monologhi divertenti, poetici e cantati dal vivo. Lo spettacolo sarà poi replicato il 28 dicembre alle ore 18 nella piazza del Palazzo Veneziano di Malborghetto.

CONCERTO DI NATALE. Per quanto riguarda la musica, protagonista sarà la flautista di fama internazionale Luisa Sello accompagnata dal suo gruppo “Le Agane (ensamble di flauti composto da Veronica Bortot, Sara Brumat, Elena Pelos e Ilaria Prelaz) che si esibirà dalle 20.30 presso il Palazzo Veneziano di Malborghetto.
Tra gli eventi che quest’anno contribuiscono a rendere ancora più ricchi gli appuntamenti con “Advent Pur” ci sarà anche la mostra fotografica “La memoria della moda”, il cui vernissage si terrà venerdì  16 dicembre alle ore 18 presso il palazzo Veneziano. Nell’occasione sarà anche presentato il relativo calendario. La mostra che sarà visitabile fino al 28 febbraio 2023, è un progetto culturale a cura del Kanaltaler Kulturverein in collaborazione con il museo etnografico “Palazzo Veneziano” e ha come soggetto la donna, la moda e l’etnografia legati agli abiti e agli oggetti di fine ‘800 e primi ‘900.

CALENDARIO MONUMENTALE. Proseguirà fino al 31 dicembre il quotidiano appuntamento con il “Monumentale Calendario dell’Avvento”. Le prime caselline si sono aperte il 5 dicembre e fino a San Silvestro le finestre del cinquecentesco Palazzo Veneziano sono pronte a regalare emozioni grazie alle lastre in plexiglass retro illuminate che sveleranno le immagini delle tradizioni invernali presenti in Valcanale e i classici soggetti legati all’iconografia natalizia.
 Il 30 dicembre sarà poi la volta di un altro attesissimo appuntamento quello legato all’”Happy New Year Concert”. Dalle 20.30, presso la chiesa della Visitazione di Maria Vergine e S. Antonio di Malborghetto, ultimo appuntamento del 2022 del “Rejoice Christmas Tour” degli Harmony Gospel Singers per festeggiare il Natale con il calore, le voci, i suoni e lo spirito del Gospel.
Gli eventi legati ad “Advent Pur” si concluderanno poi l 5 gennaio quando, alle ore 18 presso la piazza palazzo Veneziano farà la sua comparsa la Pechtra Baba, figura mistica molto popolare nell’arco alpino, spirito nefasto che sarà scacciato dai bambini lanciati in corse sfrenate.

ADVENT PUR: IL PERCORSO. Ricavato a Valbruna sotto lo sguardo vigile delle Alpi Giulie, l’”Advent Pur” è un’emozionante escursione invernale della lunghezza di circa 2,5 km senza particolari dislivelli che attraversa il bosco e la piana del paese: un luogo fatato che si animerà nei fine settimana fino al 18 dicembre. Dalle 16 alle 19 (orario di ultimo accesso) chi vorrà potrà munirsi, su cauzione a dieci euro, di una lanterna e compiere questo suggestivo cammino che è gratuito per residenti e per i piccoli al di sotto dei 6 anni, ha un costo di 4 euro per i bambini dai 7 ai 13 anni e di 6 euro per tutti gli altri. “Advent Pur” è realizzato dal Comune di Malborghetto – Valbruna in collaborazione con la Pro Loco “Il Tiglio Valcanale” e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, della Comunità di Montagna Canal del Ferro e Valcanale, di Ugovizza in fiore, Visivalcanale, Kanaltaler Kulturverein Kaernten, Associazione Don Mario Cernet. e Centro Culturale Sloveno Stella Alpina – Planika.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?