Seguici su

Cronaca & Attualità

Protezione civile: partita la colonna mobile in aiuto dell’Emilia-Romagna

La partenza è avvenuta lunedì pomeriggio dopo un briefing con i volontari e con i funzionari della Protezione civile regionale nella Sala ottagonale della sede di Palmanova

Avatar

Pubblicato

il

PALMANOVA – Partita questo pomeriggio la Colonna mobile della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia alla volta dell’Emilia-Romagna alluvionata. “Siamo stati per allertati dal Dipartimento nazionale di Protezione civile tramite la Commissione speciale e ci siamo subito attivati per portare il nostro aiuto nella destinazione indicata, quella di Predappio” ha comunicato l’assessore regionale con delega alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. “Un gruppo di volontari e funzionari ha raggiunto la località ieri sera – ha spiegato ancora Riccardi -. Sappiamo di poter contare su uomini e donne preparati, che ringraziamo per aver dato la loro immediata disponibilità”.
Le squadre si occuperanno di monitoraggio del territorio, anche in previsioni delle condizioni meteo avverse per la giornata di oggi. Saranno impiegati in pulizia e messa in sicurezza di zona allagate.

Il decreto per la partecipazione della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia per un’azione di supporto alle popolazioni dell’Emilia Romagna colpite dall’emergenza idrometeorologica  è stato firmato dal governatore Massimiliano Fedriga e dall’assessore con delega alla Protezione civile Riccardo Riccardi. Centomila euro i fondi stanziati.  La partenza è avvenuta lunedì pomeriggio dopo un briefing con i volontari e con i funzionari della Protezione civile regionale nella Sala ottagonale della sede di Palmanova.

La strumentazione nelle disponibilità della Colonna mobile regionale (Cmr) di Pcr conta: due pompe da 4.800 l/min, mezzi movimento terra/ingombranti (tipo bobcat), mezzi fuoristrada e pulmini per trasporto persone (per supporto alle evacuazioni), mezzi di trasporto telonati e con pedana per distribuzione sacchi di sabbia, kit idraulici per pompaggio acqua e fango anche in interni, pompe da 40 l/s a 80 l/s, moduli lavaggio ambienti e strade (Aib e idropulitrici), mezzo di supporto con autobotte per rifornimento moduli lavaggio.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?