Seguici su

Eventi & Cultura

I Negramaro tornano in Friuli: si esibiranno a giugno allo stadio Friuli

A Udine il gruppo capitanato da Giuliano Sangiorgi porterà l’unico concerto nel Nordest del nuovo “Da Sud a Nord – Stadi 2024”, tournée fra le più attese della prossima bella stagione

Avatar

Pubblicato

il

UDINE – Dopo l’annuncio delle scorse settimane del concerto di Zucchero allo stadio di Udine, primo grande evento musicale in ben 12 anni, un nuovo grande appuntamento per l’estate vede oggi la sua ufficializzazione. Il prossimo 18 giugno 2024 (inizio alle 21.00) il Bluenergy Stadium (stadio Friuli), ospiterà l’attesissimo ritorno in Friuli Venezia Giulia dei Negramaro, band pop rock salentina fra le più amate dal pubblico italiano, a distanza di 6 anni dalla loro ultima esibizione regionale. A Udine il gruppo capitanato da Giuliano Sangiorgi porterà l’unico concerto nel Nordest del nuovo “Da Sud a Nord – Stadi 2024”, tournée fra le più attese della prossima bella stagione. I biglietti per l’evento, organizzato da Zenit Srl e Magellano Concerti, in collaborazione con Comune di Udine, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG, saranno in presale per il fanclub dalle 18.00 di venerdì 15 dicembre e in vendita generale dalle 18.00 di sabato 16 dicembre. Gli organizzatori diffidano dall’acquisto dei biglietti tramite circuiti che non siano quelli ufficiali. Info, prezzi e punti autorizzati su www.azalea.it.

A grande richiesta, si aggiungono nuove tappe al viaggio a/r, da sud a nord, che i Negramaro intraprenderanno quest’estate negli stadi italiani. Dopo esser stata la prima band italiana ad aver varcato la soglia della “Scala del calcio”, con il concerto-evento realizzato a San Siro nel 2008, e a distanza di 6 anni dal precedente tour negli stadi italiani, la prossima estate la band tornerà dal vivo a San Siro, al Diego Armando Maradona di Napoli, al Franco Scoglio (San Filippo) di Messina, al San Nicola di Bari e, notizia di oggi, al Bluenergy Stadium (stadio Friuli) di Udine. Dopo due decenni di successi e trionfi musicali, i Negramaro sono pronti a scrivere così un altro capitolo della loro storia, con nuovi imperdibili eventi live negli stadi che uniscono virtualmente il Sud e il Nord d’Italia, e la loro attesissima partecipazione al prossimo Festival di Sanremo. La band è reduce dal trionfo dei festeggiamenti del suo ventennale che l’ha vista impegnata nel lungo tour estivo “N20” – che ha registrato un sold out dopo l’altro in tutte le date – e con l’uscita del docufilm evento, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma,  “Negramaro back home – Ora so restare”, realizzato in occasione del N20 Back Home, la grande festa in musica sold out che si è tenuta lo scorso 12 agosto all’Aeroporto Fortunato Cesari di Galatina (Le).

Negramaro, tra le più importanti rock band italiane, sono Giuliano Sangiorgi (voce, piano e chitarre), Emanuele Spedicato (chitarre), Ermanno Carlà (basso), Danilo Tasco (batteria), Andrea Mariano (pianoforte, sintetizzatori, programming, editing), Andrea De Rocco (campionatore). Nati e cresciuti in provincia di Lecce, i sei musicisti hanno fatto i loro primi passi nel circuito musicale alternativo, imponendosi all’attenzione del pubblico soprattutto grazie a numerose esibizioni live. L’esordio discografico avviene nel 2003 con l’album omonimo “negramaro”. Ma è con “000577” (2004) che la band comincia ad affermarsi. In tutto hanno all’attivo 8 album di studio e sono stata la prima band italiana ad esibirsi allo Stadio San Siro e all’Arena di Verona. Nel 2020 è uscito il loro ultimo album di studio dal titolo “Contatto” che ha conquistato i vertici di tutte le classifiche. “Contatto” è il decimo album della loro carriera costellata da Dischi di Diamante e Dischi Multiplatino, arricchita da prestigiosissime collaborazioni internazionali, tra cui quelle con OneRepublic e la compianta Dolores O’Riordan dei Cramberries.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

In primo piano