Seguici su

Politica

Sviluppo, Rosolen: “Percorsi formativi per transizione industriale”

Zilli: prosegue impegno Regione per attuazione Por Fesr

Avatar

Pubblicato

il

FVG – “Il bando ‘Competenze per la transizione industriale – Catalogo formativo S4’ risponde all’esigenza di provvedere al rafforzamento, alla formazione e alla specializzazione di nuove competenze all’interno delle imprese per sostenere la transizione industriale, digitale ed ecologica nel territorio. Un’azione con cui la Regione intende definire nuovi modelli di sviluppo in linea con le direttrici europee del digitale e del Green Deal, dando attuazione agli obiettivi individuati dal Programma regionale Fesr 2021-27”. Lo ha affermato l’assessore regionale al Lavoro e Formazione Alessia Rosolen in riferimento al bando, approvato dalla Giunta regionale, volto alla selezione un unico soggetto per la realizzazione di iniziative formative che consentano lo sviluppo di competenze per la transizione industriale, digitale ed ecologica delle imprese.

Il bando ha una dotazione finanziaria di 1.890.000 euro e prevede l’implementazione di percorsi di formazione tramite l’adozione di un apposito catalogo formativo, riguardante le aree di specializzazione intelligente definite dalla Strategia regionale S4. Il catalogo, costituito da prototipi formativi, è rivolto alle imprese con unità produttiva sul territorio regionale e potrà essere attivato attraverso edizioni (cloni) su specifica commessa dell’impresa.

L’assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli ha sottolineato come l’iniziativa si inserisca nell’ambito delle azioni con cui la Regione si impegna a rafforzare il sistema dell’innovazione del territorio, “pilastro fondamentale per contribuire allo sviluppo economico, creare nuove opportunità occupazionali soprattutto per i giovani e migliorare la qualità della vita di cittadini e famiglie. L’Amministrazione regionale persegue con molta attenzione gli obiettivi da attuare con l’utilizzo dei fondi europei e conferma la propria capacità di mettere in campo interventi concreti a beneficio della comunità”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?