Seguici su

Cronaca

Le previsioni del traffico di Autovie per il week-end: c’è l’Ascensione

Il periodo di festività quest’anno coincide anche con l’evento di un motoraduno che richiama migliaia di appassionati d’Oltralpe a Lignano Sabbiadoro

Avatar

Pubblicato

il

FVG – L’Ascensione porterà il primo afflusso di austriaci e tedeschi verso il litorale del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. Il periodo di festività quest’anno coincide anche con l’evento di un motoraduno che richiama migliaia di appassionati d’Oltralpe a Lignano Sabbiadoro.

La combinazione comporterà inevitabilmente un’intensificazione dei transiti lungo parte della rete autostradale gestita dalla Concessionaria Autovie Venete. La mattinata di giovedì 18 maggio sarà caratterizzata dal “bollino rosso”, con traffico particolarmente intenso lungo la A23 tra Udine Sud e Nodo di Palmanova e sulla A4 in direzione Venezia. Potrebbero, quindi, verificarsi code e rallentamenti, mentre le previsioni indicano che la situazione dovrebbe migliorare a partire dal pomeriggio. Non sono previste particolari criticità nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 maggio, mentre domenica 21 (giornata in cui i mezzi pesanti non potranno circolare dalle 9,00 alle 22,00) il traffico tornerà a essere sostenuto sulla A4 in direzione Trieste e sulla A23 lungo la direttrice Udine/Tarvisio con il formarsi di possibili rallentamenti all’altezza del Nodo di Palmanova.

Autovie raccomanda di osservare i limiti di velocità, mantenere le distanze di sicurezza dei veicoli che precedono, in particolare in prossimità dei cantieri della terza corsia, e di non utilizzare i dispositivi elettronici alla guida. Inoltre invita gli utenti della strada a informarsi della situazione del traffico attraverso i pannelli a messaggio variabile, il sito www.infoviaggiando.it, la app infoviaggiando o telefonando al numero verde 800996099.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?