Seguici su

Eventi & Cultura

Torna Ein Prosit: cene, degustazioni e incontri alla riscoperta delle eccellenze regionali

L’evento è in programma dal 18 al 22 ottobre 2023 a Udine

Avatar

Pubblicato

il

UDINE – Torna Ein Prosit, una delle più importanti manifestazioni di carattere enogastronomico a livello internazionale, organizzata dal Consorzio di promozione turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e del Passo Pramollo, in programma dal 18 al 22 ottobre 2023 a Udine.
Ein Prosit rappresenta un evento molto prestigioso per la promozione e valorizzazione dei prodotti del Friuli Venezia-Giulia in ambito nazionale e internazionale, garantendo un afflusso molto importante di pubblico da tutto il territorio regionale e da fuori regione. Sono in programma cene con una sessantina di chef provenienti da tutto il mondo in numerosi ristoranti della città; conferenze e seminari per la promozione di molte delle più peculiari specialità gastronomiche del territorio; degustazioni e laboratori alla ricerca di abbinamenti tra i più importanti vini della Penisola e i piatti tipici del territorio; itinerari, visite guidate ed eventi per creare un efficace connubio tra la cucina e l’ambiente del centro storico cittadino.

“Per l’edizione di quest’anno – ha commentato il vicesindaco Alessandro Venanzi – ci piacerebbe che la manifestazione uscisse dalle sale dei ristoranti e contaminasse la città con la sua atmosfera lungo le vie e all’interno dei luoghi storici”. Venanzi ha poi aggiunto: “La presenza di moltissimi chef ed esperti del settore darà la possibilità non solo di partecipare a cene e degustazioni uniche nel loro genere, ma anche di conoscere a fondo le eccellenze della cucina e dell’enogastronomia moderna”.
Il Comune di Udine, come deliberato nel corso dell’ultima giunta, metterà a disposizione alcune delle sue location più caratteristiche da un punto di vista storico e culturale, tra cui palazzo D’Aronco, Palazzo Morpurgo, alcune aree del Castello, l’ex Chiesa di san Francesco e il teatro Giovanni da Udine, per ospitare gli incontri, le conferenze e le degustazioni in programma durante la manifestazione. Inoltre da quest’anno saranno previsti conferenze e seminari dedicati ai giovani studenti che si stanno approcciando al mondo della cucina.

Il vicesindaco Alessandro Venanzi ha concluso: “Gli appuntamenti in programma e la qualità dei prodotti che saranno protagonisti di Ein Prosit sono per Udine un’opportunità di prestigio e l’Amministrazione è felice di collaborare con il Consorzio organizzatore per garantire la buona riuscita dell’evento, nella speranza di offrire ai cittadini, agli appassionati e ai visitatori una quattro giorni all’insegna del buon cibo e delle eccellenze regionali”.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità