Seguici su

Basket

Vittoria (sudata) con Rimini e 2° posto confermato per l’APU

Lorenzo Pegoraro

Pubblicato

il

Alibegovic a canestro contro Rimini

UDINE – L’Old Wild West Udine termina con una vittoria il proprio girone di andata vincendo tra le mura amiche del Pala-Carnera per 92 a 87 contro la Riviera Banca Rimini.

I romagnoli, privi dell’americano Johnson, si sono dimostrati un avversario ostico, con alcune individualità importanti (il playmaker Grande, la guardia Marks, l’eterno Tomassini), che non merita la brutta posizione in classifica ed hanno impensierito i padroni di casa fino agli ultimi minuti del match.

L’APU, ancora una volta a trazione perimetrale (36 i tiri da tre tentati, a fronte dei 26 scoccati dentro l’area), è comunque rimasta in vantaggio dalla fine del primo quarto sino alla fine, anche se con distacchi mai così netti (raggiunto un paio di volte il +12, l’ultima con il 59-47 di inizio terzo quarto).

Mattatori dell’incontro capitano Monaldi, ancora una volta mortifero dalla distanza (21 punti con 5/10 da tre), Alibegovic (18 punti) ed un Clark che è uscito nell’ultimo quarto per assicurare la vittoria friulana (11 punti, 7 negli ultimi 10′).

La vittoria con Rimini consegna all’APU il secondo posto in classifica, a due punti dalla capolista Fortitudo (battuta in casa da Verona nell’ultimo turno), in coabitazione con Forlì e Trieste.

Soddisfatto a fine partita coach Vertemati: “E’ stata una partita importante perché manteniamo il Carnera imbattuto e perché chiudiamo il girone di andata al secondo posto insieme ad altre squadre. Ora che le abbiamo affrontate tutte, abbiamo le idee chiare su quello che ci serve per arrivare in fondo e rimanere competitivi”.

Il girone di ritorno si apre per l’APU con un nuovo turno casalingo: al Carnera sabato prossimo, alle ore 20.30, arriva la formazione di Nardò. I pugliesi, dopo un avvio di stagione complicato, sono reduci da un sontuoso filotto di sette vittorie consecutive e rappresenteranno un banco di prova importante per Alibegovic e compagni.

Apu Old Wild West Udine – RivieraBanca Basket Rimini 92-87 (27-25, 55-47, 77-70)

Apu Old Wild West Udine: Diego Monaldi 21 (1/1, 5/10), Mirza Alibegovic 18 (6/7, 2/8), Matteo Da ros 13 (1/2, 3/4), Jason Clark 11 (2/5, 0/4), Lorenzo Caroti 10 (0/1, 2/5), Marcos Delia 6 (2/5, 0/0), Raphael Gaspardo 5 (1/4, 1/3), Iris Ikangi 5 (0/0, 1/2), Gianmarco Arletti 3 (1/1, 0/0), Michele Zomero n.e., Jacopo Vedovato n.e., Matteo Agostini n.e… All. Vertemati.

Riviera Banca Basket Rimini: Derrick Marks 24 (8/13, 1/7), Alessandro Grande 19 (2/8, 5/9), Giovanni Tomassini 17 (3/4, 1/5), Alessandro Simioni 13 (4/7, 1/2), Simon Anumba 6 (2/3, 0/0), Stefano Masciadri 5 (1/1, 1/2), Alessandro Scarponi 3 (0/1, 1/1), Andrea Tassinari 0 (0/0, 0/2), Adamu adam Abba n.e., Marco Mari n.e.. All. Dell’Agnello.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?