Seguici su

Basket

L’OWW Udine “passeggia” a Chiusi

Lorenzo Pegoraro

Pubblicato

il

Monaldi in azione contro Chiusi (foto APU)

CHIUSI – Ampio successo esterno (+36!) dell’Old Wild West Udine che annichilisce l’Umana Chiusi per 79 a 43 e mantiene la terza posizione in classifica, in coabitazione con Trieste, dietro alle capolista Fortitudo e Forlì.

Chieti, fanalino di coda del girone e priva di alcuni giocatori importanti (il centro Possamai, l’ala Spear, quest’ultima sostituita “a gettone” dal lettone Jonats), ha opposto una timida resistenza per il solo primo quarto di gioco, concluso comunque sul +10 dagli ospiti dopo una tripla sulla sirena di capitan Monaldi (16-26), venendo spazzata via nei restanti tempi di gioco.

Già ad inizio secondo quarto, due triple di Ikangi e di Alibegovic hanno consentito agli udinesi di “doppiare” i padroni di casa (16-32) e di prendere definitivamente il largo. Tra i bianconeri, assente Arletti per un problema al polso, sono stati Gaspardo (24 punti), con penetrazioni travolgenti e schiacciate e Alibegovic (18 punti) con triple e non solo a fare il bello ed il cattivo tempo in una partita che, per lo squilibrio di forze in campo, ha avuto poco da dire.

Una piccola menzione va, però, fatta per il brutto infortunio capitato al chiusino Ceron, schiantatosi su una balaustra del campo di gioco ed uscito in barella (in bocca al lupo di veloce guarigione!) ed al giovane bianconero Herdic che ha bagnato il suo esordio con una tripla all’ultimo secondo di gioco.

L’antivigilia di Natale, alle ore 20, l’APU sarà impegnata a Cividale per il “derbino” di ritorno. I ducali sono reduci dalla “scoppola” subita in casa da Piacenza (62-85) e si trovano a fronteggiare una stagione finora sottotono, ma, si sa, certe partite sfuggono ai pronostici più facili e sono sempre tutte da gustare.

UMANA CHIUSI – APU OLD WILD WEST UDINE 43-79 (16-26, 25-46, 37-63)

UMANA CHIUSI: Tilghman 4, Ceron 4, Lorenzoni, Zani, Dellosto 8, Chapelli 6, Stefanini 3, Bozzetto 6, Jerkovic 7, Raffaelli, Jonats 5. All. Giovanni Battista Bassi

APU OLD WILD WEST UDINE: Vedovato 1, Clark 12, Alibegovic 18, Caroti, Gaspardo 24, Delia 2, Da Ros, Herdic 3, Monaldi 11, Ikangi 8. All. Adriano Vertemati

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

In primo piano