Seguici su

Cronaca & Attualità

Il governatore Fedriga chiede giustizia per Tominaga e maggior sicurezza a Udine

Il governatore Massimiliano Fedriga esprime cordoglio per la morte di Shimpei Tominaga, chiedendo giustizia e maggior sicurezza. Sottolinea l’importanza di interventi concreti delle istituzioni per prevenire episodi di violenza come quello avvenuto a Udine

Avatar

Pubblicato

il

Il governatore Fvg, Massimiliano Fedriga
Il governatore Fvg, Massimiliano Fedriga

Udine è stata teatro di un drammatico episodio che ha scosso l’intera comunità regionale. Shimpei Tominaga, un imprenditore giapponese residente nel capoluogo friulano, è deceduto dopo alcuni giorni di agonia a seguito di un’aggressione avvenuta mentre cercava di sedare una rissa in pieno centro cittadino. Questo episodio di violenza sconsiderata ha messo sotto i riflettori la necessità di maggior sicurezza e prevenzione.

Il cordoglio del governatore Massimiliano Fedriga

Il governatore della Regione Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ha espresso il suo profondo cordoglio, estendendolo a nome dell’intera Giunta regionale e della comunità. Fedriga ha definito la morte di Tominaga “inaccettabile” e ha richiesto che venga fatta giustizia al più presto, sottolineando l’importanza di rispettare il dolore dei familiari e di evitare che Udine sia associata a tali episodi di violenza.

La richiesta di maggiori interventi da parte delle istituzioni

Fedriga ha lanciato un appello alle istituzioni affinché intervengano con decisione per prevenire simili tragedie in futuro. Il governatore ha evidenziato la necessità di far sentire forte la voce delle autorità e di compiere azioni concrete per garantire la sicurezza nelle città e nei paesi del Friuli-Venezia Giulia.

Prevenzione e vigilanza del territorio

La sicurezza del territorio è una priorità per la Giunta regionale. Fedriga ha assicurato che continuerà a fornire supporto e strumenti per aumentare la vigilanza, con l’obiettivo di mantenere le città e i paesi del Friuli-Venezia Giulia come luoghi sicuri e accoglienti. La prevenzione è la chiave per evitare che episodi simili possano ripetersi in futuro.

Continua a leggere le notizie di Diario FVG e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità