Seguici su

Cronaca

“In città per giocare insieme”: una giornata dedicata a salute e benessere a Udine

L’iniziativa organizzata dal Comune all’interno del progetto europeo Playful Paradigm II si terrà domenica 18 settembre dalle 10 alle 18 all’area verde “E. Salgari” di via del Bon 

Pubblicato

il

UDINE – Continuano le iniziative del Comune di Udine all’interno del progetto europeo Playful Paradigm II che vede il capoluogo del Friuli unito a città di Italia, Lituania, Portogallo, Spagna e Slovenia. Domenica 18 settembre, all’interno del progetto dedicato al gioco per la salute e il benessere, presso l’area Verde “E. Salgari” di via del Bon, si terrà, dalle 10 alle 18, l’evento “In città per giocare insieme”. Saranno organizzati giochi cognitivi, quelli del Ludobus, il ping pong inclusivo, una dimostrazione di Baskin (un tipo di basket che mette in squadra persone con bisogni normali e speciali), il gioco dell’ape, letture per i più piccoli e yoga. A mezzogiorno sarà organizzato un picnic e poi nel pomeriggio sarà offerta una merenda grazie alla collaborazione con Udine Mercati.  Un’occasione per grandi e piccoli di dedicarsi a tantissime attività divertenti e istruttive, per stare insieme all’aria aperta e conoscere tanti giochi nuovi.

«Il progetto Playful Paradigm e, in particolare, la giornata del 18 settembre – spiega Giulia Manzan, Assessore alla Pianificazione territoriale e Progetti europei – oltre a dare vita a un’occasione di incontro divertente e istruttivo per i tanti bambini che parteciperanno, ha anche l’obiettivo di sperimentare nuovi modelli di inclusione attraverso il gioco e lo sport che in futuro possano diventare permanenti, grazie a luoghi individuati appositamente. In questo modo si potrà rendere la nostra città sempre più inclusiva. La data del 18 settembre, oltre a far parte del progetto Playful Paradigm II, è anche collegata agli eventi per la “Settimana europea dello sport” chiamata #beactive che avrà poi luogo dal 23 al 30 settembre anche a Udine oltre che in altre città di tutta Europa».

Per la giornata “In città per giocare insieme”, il Comune di Udine con gli uffici di Città Sane, Ludoteca e del Ludobus, ha collaborato proficuamente assieme alle associazioni del territorio come Zio Pino Baskin, Comunità Piergiorgio Onlus, Ucai, l’Istituto Comprensivo II Udine l’associazione Alzheimer di Udine e con Urbact Local Group di Udine del Progetto Playful Paradigm. «Un bell’esempio di sinergia e condivisione – afferma l’assessore – per offrire ai nostri concittadini un’importante occasione di svago, salute, benessere, riflessione e inclusione». In caso di maltempo l’evento sarà annullato.